"Questo Nero di Troia in purezza fu lanciato nel 2000 dopo approfondite selezioni clonali. Splendidamente espressivo con note di ginepro, erica, olive nere e lavanda su una trama muscolosa. Sufficientemente raffinato pur senza sacrificare l'intrinseca selvatiche della varietà"

E' quanto decretato da Decanter assegnando al "Puer Apuliae" - Castel del Monte Nero di Troia Riserva Docg 2014 - simbolo della produzione della Rivera - un punteggio di 93 punti su 100.   La recensione è presente sul numero di novembre della rivista di settore britannica all'interno dell’articolo di prima pagina “Stars of South”. La Rivera e la famiglia de Corato sono nel ristretto gruppo di produttori evidenziati.



L'ARTICOLO