Il Negroamaro, simbolo enologico del Salento, è stato il fil rouge di un press tour che, in poco più di tre giorni, ha offerto ai rappresentanti di importanti testate giornalistiche nazionali (carta stampata, web e tv) l’opportunità di scoprire le bellezze, i sapori, la cultura di questo territorio.
L’itinerario è stato scandito da visite in cantina e in aziende di prodotti tipici, soste in siti di particolare prestigio storico-artistico, degustazioni, incontri istituzionali. Epicentro del tour è stata la città di Nardò, città di origini antichissime che custodisce preziose testimonianze della sua storia sin dall’insediamento dei messapi.
Partner dell'progetto, a cura del Movimento Turismo del Vino Puglia, la Città di Nardò.
Nel corso del press tour gli ospiti hanno potuto scoprire e apprezzare l’ampia produzione ispirata al vitigno protagonista della manifestazione e confrontarne le diverse interpretazioni in compagnia dei produttori con i quali hanno avuto modo di confrontarsi e approfondire gli aspetti organolettici, produttivi e commerciali.
Tra i momenti salienti di questa straordinaria esperienza è stata la speciale degustazione panoramica che si è svolta presso Relais Monastero Santa Teresa, che ha segnato il momento clou di questa tre giorni interamente dedicata alla Negroamaro.
Il press tour rappresenta solo la prima tappa di un progetto articolato in tre fasi: al termine di questo viaggio, infatti, tutti i giornalisti che vorranno realizzare articoli e servizi dedicati al tema potranno partecipare al Premio Giornalistico Negroamaro, che vedrà premiati il miglior articolo e il miglior servizio radio-televisivo.

LE IMMAGINI:

IL WINE TASTING