Con partenza da Peschici, tutti i giovedì, Open Days, a seconda dei diversi percorsi proposti, offre la straordinaria possibilità di visitare cantine e masserie didattiche e vivere una esperienza unica alla scoperta dei sapori e della tradizione enogastronomica del Gargano.

NOTA BENE: A PARTIRE DAL 23 AGOSTO I TOUR SARANNO ANTICIPATI DI 1 ORA. PUNTO DI INCONTRO ALLE ORE 15,30. PARTENZA ORE 15,45.



ITINERARIO 1

si svolge: 5 luglio - 2 agosto - 30 agosto

Partenza da Peschici - Porto Terminal Traghetti - Corso Giuseppe Garibaldi 30

  • ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45  partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 22,00 circa, rientro a Peschici presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Cantine d'Alfonso del Sordo – San Severo (Fg)
    La cantina D’Alfonso del Sordo nasce nel 1800 nelle tenute di proprietà situate in agro di San Severo. Oggi, a proseguire questa antica tradizione vitivinicola ci sono Gianfelice e sua moglie Celeste che hanno impresso all’azienda un moderno e dinamico spirito imprenditoriale, salvaguardando le tradizioni enologiche locali. Importanti traguardi qualitativi e riconoscimenti internazionali premiano costantemente la passione dei proprietari per il vino e il territorio. Squisita l’accoglienza presso la tenuta Coppanetta, cuore pulsante della cantina, attrezzata per l'accoglienza enoturistica.
    Visita guidata alla cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

    Masseria Cannarozzi Michele - Carpino (Fg)
    L'arte della famiglia Cannarozzi nasce da un'antica tradizione di uliveti e terreni coltivati sul promontorio del Parco Nazionale del Gargano. Oggi l’azienda, che vanta un'ampia estensione, mantiene con grande impegno questa eredità affinché l'olio extravergine più genuino possa arrivare sulle tavole dei consumatori.
    Visita gratuita guidata dell'azienda e all'aia con gli animali di bassa corte. Laboratorio sensoriale gratuito sul riconoscimento delle piante aromatiche, delle fave di Carpino (presidio Slow Food) e dell'olio extravergine d’oliva.
    Degustazione gratuita dei prodotti aziendali. Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina contadina del territorio.

ITINERARIO 2

si svolge: 9 agosto6, 13 e 27 settembre

Partenza da Peschici - Porto Terminal Traghetti - Corso Giuseppe Garibaldi 30

  • ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 22,00 circa, rientro a Peschici presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Teanum – San Severo (Fg)
    Il nome della cantina deriva da Teanum Apulum, antica cittadina situata sulla riva destra del fiume Fortore, proprio dove oggi troviamo l’azienda. Fondata nel 1998 da due giovani e dinamici imprenditori, Domenico Demaio ed Enzo De Matteo, che hanno dato nuovo vigore alla vinicoltura locale, con una produzione ampia e di qualità che si fonda su un serio e intenso lavoro nei 120 ettari di vigneti di proprietà. Le etichette nascono soprattutto da vitigni autoctoni: Nero di Troia, Negroamaro, Aglianico, Primitivo, Syrah e, tra i bianchi, Falanghina e Bombino.
    Visita guidata alla cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.
    Corso di degustazione con i varietali scelti dall'enologo per un minimo 10 persone (su prenotazione).

    Masseria Falcare - Cagnano Varano (Fg)
    Situata su di un altopiano, a circa 550 metri sul livello del mare nel cuore del Parco Nazionale del Gargano, la masseria didattica Bioagricola Agrituristica Falcare è a disposizione degli ospiti che cercano luoghi di suggestione paesaggistica, quiete e tranquillità. 
    Visita gratuita guidata della fattoria (masseria, orto, frutteto, percorso vita e parco avventura) e assaggi a pagamento dei prodotti aziendali.
    Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina contadina del territorio.


ITINERARIO 3


si svolge: 19 luglio16 agosto

Partenza da Peschici - Porto Terminal Traghetti - Corso Giuseppe Garibaldi 30

  • ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 22,00 circa, rientro a Peschici presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Cantine d'Alfonso del Sordo – San Severo (Fg)
    La cantina D’Alfonso del Sordo nasce nel 1800 nelle tenute di proprietà situate in agro di San Severo. Oggi, a proseguire questa antica tradizione vitivinicola ci sono Gianfelice e sua moglie Celeste che hanno impresso all’azienda un moderno e dinamico spirito imprenditoriale, salvaguardando le tradizioni enologiche locali. Importanti traguardi qualitativi e riconoscimenti internazionali premiano costantemente la passione dei proprietari per il vino e il territorio. Squisita l’accoglienza presso la tenuta Coppanetta, cuore pulsante della cantina, attrezzata per l'accoglienza enoturistica.
    Visita guidata alla cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

    Fattoria Rovello - San Paolo Civitate (Fg)
    Azienda agricola a conduzione familiare, immersa negli uliveti secolari coltivati biologicamente. Il sistema di vendita scelto, li lega soprattutto al consumatore finale, che può ottenere una altissima qualità di prodotti a prezzi da produttore. La serietà, l’assistenza, la consegna in tempi brevi, è la caratteristica di questa masseria didattica.
    Visita guidata gratuita dell'azienda agricola e del museo della civiltà contadina custodito all'interno dell'azienda. L’azienda specializzata nella coltivazione di olive attiverà un assaggio gratuito di olive da tavola. Inoltre sarà possibile partecipare, a pagamento, ai laboratori del pane, della pizza e dei biscotti con assaggio dei prodotti realizzati in azienda.
    Possibilità di fermarsi per degustare, a pagamento, i famosi patè e le rinomate salse ortofrutticole che caratterizzano la fattoria Rovello, un’azienda biologica a conduzione familiare.


ITINERARIO 4


si svolge: 12 e 26 luglio23 agosto

Partenza da Peschici - Porto Terminal Traghetti - Corso Giuseppe Garibaldi 30

  • ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 22,00 circa, rientro a Peschici presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Antica Cantina – San Severo (Fg)
    La Cantina Sociale di San Severo “L’Antica Cantina” nasce nel 1933, e oggi, dopo quasi ottant’anni, il sodalizio guidato da Alfredo Luigi Curtotti annovera circa 500 soci produttori e circa mille ettari di terreni vitati, dai quali provengono le uve per i vini a doc e igt. I vitigni più diffusi sono quelli caratteristici del territorio dauno: Trebbiano, Bombino bianco, Malvasia bianca, Nero di Troia, Montepulciano e Sangiovese. L’azienda, è attrezzata per accogliere in cantina gli enoturisti. Visita guidata alla cantina, degustazioni gratuite dei vini di produzione ed eventuali acquisti.

    Masseria Fiorentino - Torremaggiore (Fg)
    La Fattoria Fiorentino è un’azienda agricola ubicata ai piedi della collina ove sorge Castelfiorentino. Siamo quindi in un territorio, oggi area archeologica, indissolubilmente legato alla storia dalla figura di Federico II di Svevia, che qui morì il 13 dicembre 1250. Dal 1909 in fattoria si allevano in prevalenza capre di razza garganica al libero pascolo, seguendo tempi e metodi naturali, nel pieno rispetto delle loro esigenze. Il latte viene trasformato in formaggi unici nel caseificio della Fattoria Fiorentino, seguendo antiche tecniche pastorali.
    I formaggi sono prodotti con latte lavorato a crudo, sinonimo di prodotto vivo e nutriente. Visita della fattoria e assaggio gratuito di benvenuto a base di formaggio garganico. È possibile partecipare, a pagamento, al laboratorio del latte con degustazione di diverse varietà di formaggi accompagnati da vino e pane di grano duro. Su prenotazione, visita del sito archeologico di Castel Fiorentino.