Con partenza da Otranto, tutti i giovedì, Open Days, a seconda dei diversi percorsi proposti, offre la straordinaria possibilità di visitare cantine e masserie didattiche e vivere una esperienza unica alla scoperta dei sapori e della tradizione enogastronomica del Salento Adriatico.

NOTA BENE: A PARTIRE DAL 23 AGOSTO I TOUR SARANNO ANTICIPATI DI 1 ORA. PUNTO DI INCONTRO ALLE ORE 15,30. PARTENZA ORE 15,45.


ITINERARIO 1

si svolge: 5 e 26 luglio - 16 agosto

Partenza da Otranto - Stazione - Piazzale Stazione

  • ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 21,30 circa - rientro a Otranto presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Cantine L'Astore Masseria – Cutrofiano (Le)
    Alla fine degli anni Novanta, la masseria ritrova la sua vocazione rurale grazie all’impegno di Achille Benegiamo, chirurgo di professione che, insieme ai suoi figlioli decide di puntare su una vitivinicoltura di qualità. I vini di produzione rappresentano al meglio l’unicità del terroir salentino e nascono da uve biologiche certificate di vitigni autoctoni come la Malvasia bianca, il Fiano minutolo, il Susumaniello, il Primitivo, l’Aglianico e, naturalmente, il Negroamaro. Molto suggestiva la visite alla struttura, dotata di una imponente bottaia e di un antico frantoio ipogeo. Visita guidata della cantina e dell'ipogeo, degustazioni gratuite dei vini di produzione. Possibilità di degustazioni a pagamento di 2 etichette abbinate a prodotti tipici, a 10 euro a persona.

    Cantine Palamà – Cutrofiano (Le) (CHIUSO IL 16 AGOSTO)
    L’ingresso in azienda di Cosimo Palamà, negli anni Novanta, segna una data significativa nella storia di questa cantina, le cui origini risalgono al 1936. Il progressivo processo di ammodernamento degli impianti, ha inizio in vigna dove primeggiano gli autoctoni Negroamaro, Malvasia nera e Primitivo, a spalliera o ad alberello, e i risultati sono evidenti nei numerosi premi e nelle ottime recensioni ottenuti in Italia e all’estero. Visita guidata in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

    Masseria La Torre – Corigliano d'Otranto (Le)
    L'agriturismo La Torre è una masseria didattica circondata da una ampia fascia di bosco di leccio e pino d'aleppo che ne consentono la massima tranquillità e adiacente ad un laghetto meta di fauna selvatica di notevole interesse. In masseria, a rotazione, vengono coltivati cereali della tradizione pugliese, quali grano duro, orzo e farro insieme a legumi come fava, lupino, pisello, cece, fagiolo, ecc. Si produce anche olio extravergine d’oliva e vino di pregiata qualità.
    Visita guidata dell'azienda e laboratori didattici con piccoli assaggi di specialità del luogo.
    Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per assaporare le specialità del luogo preparate nel rispetto della tradizione contadina.


ITINERARIO 2


si svolge: 02 e 23 agosto - 6, 13, 20 settembre

Partenza da Otranto - Stazione - Piazzale Stazione

  • ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 21,00 circa - rientro a Otranto presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Cantine Castel di Salve – Depressa di Tricase (Le)
    Nel 1992 Francesco Winspeare e Francesco Marra danno inizio alla storia di Castel di Salve. Nei complessivi 41 ettari di vigneti si allevano essenzialmente varietà autoctone, tra cui Negroamaro, Malvasia nera di Lecce, Sangiovese di Puglia e Montepulciano, oltre ad alcune varietà a bacca bianca, vinificate in un antico e suggestivo stabilimento vinicolo del secolo scorso, ubicato in territorio di Tricase. Possibilità di degustazioni nella insolita sala degustazione e visite alla struttura, che custodisce una piccola e affascinante bottaia sotterranea. Visita guidata della cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

    Masseria La Torre – Corigliano d'Otranto (Le)
    L'agriturismo La Torre è una masseria didattica circondata da una ampia fascia di bosco di leccio e pino d'aleppo che ne consentono la massima tranquillità e adiacente ad un laghetto meta di fauna selvatica di notevole interesse. In masseria, a rotazione, vengono coltivati cereali della tradizione pugliese, quali grano duro, orzo e farro insieme a legumi come fava, lupino, pisello, cece, fagiolo, ecc. Si produce anche olio extravergine d’oliva e vino di pregiata qualità.
    Visita guidata dell'azienda e laboratori didattici con piccoli assaggi di specialità del luogo.
    Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per assaporare le specialità del luogo preparate nel rispetto della tradizione contadina.


ITINERARIO 3


si svolge: 12 e 19 luglio - 9 e 30 agosto

Partenza da Otranto - Stazione - Piazzale Stazione

  • ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 16,45 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 20,00 circa - rientro a Otranto presso il medesimo luogo di partenza.


Programma

Cantine Menhir – Minervino di Lecce (Le)
Le Cantine Menhir nascono nel 2005 da un’idea del fondatore, Gaetano Marangelli, spinto dal desiderio di raccontare la propria terra, rivalutando i vitigni autoctoni e le antiche tecniche di “far vino”. Ubicata nel cuore del centro storico di Minervino di Lecce, a pochi passi dal mare e dal Parco megalitico ricco di dolmen e menhir, l’azienda ha ricostruito una proprietà fondiaria, recuperando antichi vigneti del 1930. Per gli enoturisti, possibilità di visite e degustazioni nel suggestivo palazzo del ‘700, dove si organizzano anche eventi a tema. Visite guidate in cantina e degustazione calice di benvenuto gratuito. Possibilità di degustazioni a pagamento di vini e prodotti tipici. Possibilità di cena con degustazione di vini, a pagamento.

Cantine Merico – Otranto (Le)
Tenuta Merico nasce nel 2001 dalla passione di una famiglia unita, ma soprattutto innamorata della propria terra e dei risultati che essa può dare. In vigna primeggiano i vitigni a bacca nera: Negroamaro, Malvasia nera di Lecce, Primitivo, Susumaniello, Aleatico; a bacca bianca si allevano Chardonnay e Malvasia bianca. La cantina è di nuova costruzione e la struttura è stata concepita per accogliere enoturisti per visite, acquisti e pernottamento con punto ristoro. Visite guidate in cantina e degustazione calice di benvenuto gratuito.A pagamento: possibilità di degustazioni di vini di produzione, abbinati a piatti tipici della cucina del territorio (€ 15,00 a persona).


ITINERARIO 4

si svolge: 27 settembre

Partenza da Otranto - Stazione - Piazzale Stazione

  • ore 15,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.

  • ore 15,45 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.

  • ore 21,00 circa - rientro a Otranto presso il medesimo luogo di partenza.

    Programma

    Cantine Merico – Otranto (Le)
    Tenuta Merico nasce nel 2001 dalla passione di una famiglia unita, ma soprattutto innamorata della propria terra e dei risultati che essa può dare. In vigna primeggiano i vitigni a bacca nera: Negroamaro, Malvasia nera di Lecce, Primitivo, Susumaniello, Aleatico; a bacca bianca si allevano Chardonnay e Malvasia bianca. La cantina è di nuova costruzione e la struttura è stata concepita per accogliere enoturisti per visite, acquisti e pernottamento con punto ristoro. Visite guidate in cantina e degustazione calice di benvenuto gratuito.A pagamento: possibilità di degustazioni di vini di produzione, abbinati a piatti tipici della cucina del territorio (€ 15,00 a persona).

    Cantine Castel di Salve – Depressa di Tricase (Le)
    Nel 1992 Francesco Winspeare e Francesco Marra danno inizio alla storia di Castel di Salve. Nei complessivi 41 ettari di vigneti si allevano essenzialmente varietà autoctone, tra cui Negroamaro, Malvasia nera di Lecce, Sangiovese di Puglia e Montepulciano, oltre ad alcune varietà a bacca bianca, vinificate in un antico e suggestivo stabilimento vinicolo del secolo scorso, ubicato in territorio di Tricase. Possibilità di degustazioni nella insolita sala degustazione e visite alla struttura, che custodisce una piccola e affascinante bottaia sotterranea. Visita guidata della cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

    Masseria Le Stanzie - Supersano (Le)
    Antica stazio romana, situata al centro di un crocevia importante che congiunge l’Adriatico e lo Ionio, luogo di sosta dei viaggiatori e dei pellegrini che nel corso dei loro lunghi e faticosi viaggi hanno pregustato un piatto caldo e un meritato riposo prima di riprendere il cammino. Questo luogo oggi conserva i monumenti tipici dell’architettura contadina del Salento, tra i quali merita di essere visitato il frantoio ipogeo attrezzato per la lavorazione delle olive. Visita dell'azienda e degustazione dei prodotti aziendali.