ITINERARIO: Profumo di zagare

Partenza da Peschici - Porto Terminal Traghetti - Corso Giuseppe Garibaldi 30
ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa, rientro a Peschici presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Teanum – San Severo (Fg)
Il nome della cantina deriva da Teanum Apulum, antica cittadina situata sulla riva destra del fiume Fortore, proprio dove oggi troviamo l’azienda. Fondata nel 1998 da due giovani e dinamici imprenditori, Domenico Demaio ed Enzo De Matteo, che hanno dato nuovo vigore alla vinicoltura locale, con una produzione ampia e di qualità che si fonda su un serio e intenso lavoro nei 120 ettari di vigneti di proprietà. Le etichette nascono soprattutto da vitigni autoctoni: Nero di Troia, Negroamaro, Aglianico, Primitivo, Syrah e, tra i bianchi, Falanghina e Bombino.
Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione. Corso di degustazione con i varietali scelti dall'enologo per un minimo 10 persone (su prenotazione).

Masseria Falcare - Cagnano Varano (Fg)
Situata su di un altopiano, a circa 550 metri sul livello del mare nel cuore del Parco Nazionale del Gargano, la masseria didattica Bioagricola Agrituristica Falcare è a disposizione degli ospiti che cercano luoghi di suggestione paesaggistica, quiete e tranquillità. 
Visita gratuita guidata della fattoria (masseria, orto, frutteto, percorso vita e parco avventura) e assaggi a pagamento dei prodotti aziendali.
Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina contadina del territorio.



ITINERARIO:
La tradizione degli orti

Partenza da Manfredonia - Stazione - Piazza della Libertà

ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa - rientro a Manfredonia presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Ariano – San Severo (Fg)
L'azienda si fonda un’esperienza familiare agricola consolidata e un grande rispetto per l’ambiente. Sono questi i principi che animano Attilio Ariano nella conduzione di questa azienda che sin dalla sua nascita ha optato per i metodi di coltivazione biologica certificati nell’allevamento dei vigneti di proprietà e nell'utilizzo di energia alternativa autoprodotta grazie a un impianto fotovoltaico. I vitigni sono quelli caratteristici di questa zona: Montepulciano, Bombino Bianco e Greco, da cui si ottengono vini di qualità che rispecchiano il territorio, grazie a una sapiente miscela di antiche tradizioni e moderne tecniche di vinificazione. Professionalità e cordialità nell’accoglienza in cantina per visite guidate e degustazioni. Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

Masseria Albano - Foggia
Costruita nell'Ottocento a pochi chilometri dalla città di Foggia, la masseria Albano è situata al centro del Tavoliere delle Puglie, la grande pianura che occupa il nord della regione, poco distante dal mare del golfo di Manfredonia e sovrastata dal Massiccio del Gargano. La Masseria è composta da una cantina di affinamento interrata per circa otto metri con volte a stella e muri di tufo e cruste, le pietre di riporto tipiche della zona, che mantengono costanti temperatura e umidità. Il nume tutelare della casa è un San Michele di pietra appoggiato al muro, attento guardiano degli otto ettari di vigne e oliveti che circondano la masseria.
Visita dell'azienda e dell'orto. Assaggio gratuito di un vino della cantina aziendale.
Laboratori di pasta fresca, a pagamento. Possibilità, a pagamento, di effettuare una degustazione di vini tipici della cantina con assaggi di prodotti della tradizione contadina.

 

ITINERARIO: Alle radici del Nero di Troia

Partenza da Trani - Stazione - Piazza XX Settembre

ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa - rientro a Trani presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Rivera – Andria
Nel 1950 Sebastiano de Corato dà vita all’Azienda Vinicola Rivera con l’intento di diffondere il potenziale qualitativo della vitivinicoltura dell’area di Castel del Monte. Nel tempo la cantina si è distinta come una delle protagoniste della rinascita qualitativa della Puglia enologica. Nei vigneti di proprietà, sotto il maniero federiciano, si allevano autoctoni come Bombino bianco, Nero di Troia, Aglianico e Montepulciano. Nella bella sala degustazione che affaccia sui filari, accolti dai proprietari Carlo, Marco e Sebastiano, si apprezzerà la qualità di una produzione ancorata alla tradizione ma, al tempo stesso, attenta alle evoluzioni del gusto. Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

Terre di Traiano - Andria
La masseria didattica sorge lungo la via Appia Traiana, al centro di una zona di grande valore ambientale, storico e culturale. Posta su una delle prime propaggini murgiane, la grande masseria domina i poderi aziendali e il paesaggio dell’Adriatico fino ai contrafforti dell’Appennino. Sui terreni calcarei si coltivano olivi della pregiata varietà Coratina, dai quali si ricava un eccellente olio extravergine d’oliva, vigneti di varietà autoctone, che producono generosi vini Doc Castel del Monte, nonchè frutta, ortaggi e prodotti destinati agli ospiti. La masseria didattica propone gratuitamente la visita guidata della masseria e del museo dell'olio, al tratturo della via Traiana e posta delle pecore Torre di Zocca; a pagamento è possibile degustare prodotti aziendali.

ITINERARIO: Le appetitose fragranze della Murgia

Partenza da Polignano - Stazione - Piazzale Stazione 1
ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa - rientro a Polignano presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Botromagno – Gravina (Ba)
Le Cantine Botromagno nascono nel 1991, quando la famiglia D’Agostino decide di investire nella passione per il vino le risorse necessarie per la rinascita di un antica denominazioni di Puglia, il Gravina. La mission dell’azienda, guidata dai fratelli Beniamino e Alberto D’Agostino, è volta al raggiungimento dei più elevati standard qualitativi, sfruttando le condizioni microclimatiche uniche dell’area murgiana. Piacevoli le visite alla moderna cantina per scoprire oltr al Gravina, vini anche rossi ottenuti da vitigni autoctoni come Aglianico e Primitivo. Visite guidate in cantina e degustazioni gratuita di un vino di produzione.

Masseria Redenta - Altamura (Ba)
La masseria Redenta è una tipica masseria dell’alta Murgia in pietra naturale che attua un moderno concetto di agricoltura multifunzionale, spaziando dalla riproposizione della coltivazione di alcuni prodotti come l’antica e famosa lenticchia di Altamura, all’allevamento delle api e produzione di miele e pappa reale, all’allevamento di lombrichi per la produzione di humus. È dotata di un ricco orto botanico delle erbe aromatiche e di un boschetto con comodi sentieri lungo i quali passeggiare alla scoperta di flora e fauna selvatica.
Visita gratuita dell'azienda alla scoperta del meraviglioso mondo delle api con assaggio di mieli di trifoglio e millefiori.
Possibilità di effettuare, a pagamento, il laboratorio didattico sul miele e sulla cera con realizzazione di una candela e degustazione di insalata di lenticchia gigante di Altamura.

 

ITINERARIO: Trulli bianchi come i vini

Partenza da Ostuni - Parcheggio BUS Turistici
ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa, rientro a Ostuni presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Albea – Alberobello (Ba)
Il nome della cantina, fondata nel 1905, evoca l’antico toponimo di Alberobello. Da sempre, l’affascinante struttura, oggi di proprietà di Dante Renzini, rappresenta un punto di riferimento vitivinicolo e storico del territorio. Situata lungo la linea ferroviaria, da dove un tempo partivano uve e mosti locali per l’estero.
Visite guidate in cantina, degustazioni dei vini di produzione e visita al Museo del Vino gratuiti. A pagamento: possibilità di degustazioni di 3 etichette abbinate a prodotti tipici (€ 6 - 15,00 a persona).

Masseria Conte - Fasano / Pezze di Greco (Br)
Masseria fortificata dell’inizio del Novecento, si estende su una superficie di 25 ettari a soli sei chilometri dal mare. Numerose sono le attività produttive sviluppate al suo interno: dalla coltivazione dei campi, all’allevamento, alla trasformazione e distribuzione di formaggi freschi e stagionati (come mozzarella, caciocavallo e cacioricotta). Di pregio è la produzione dell’olio extravergine di oliva che accompagna anche tutti i prodotti conservati sottolio. Visita dell'azienda, lavorazione e trasformazione del latte in formaggio.



ITINERARIO: La culla del Primitivo

Partenza da Campomarino - Capitaneria di Porto - Via Lungomare
ore 16,30 - punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 - partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa - rientro a Campomarino presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Vetrere – Taranto
Vetrere, nasce nel 2002 per proseguire la tradizione vitivinicola della famiglia Bruni che ha radici secolari. Fulcro dell’attività di vinificazione è l’antica masseria dei primi dell’Ottocento in cui tuttora vivono i proprietari, circondata da lussureggianti colline ricoperte di vigneti a spalliera e uliveti. La produzione vinicola è frutto della tradizione agricola centenaria e della grande professionalità degli enologi che trasformano le uve degli antichi vitigni autoctoni come il Primitivo e il Negroamaro, in vini di eccellenza. Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione. A pagamento: possibilità di degustazioni di 5 etichette (€ 15,00 a persona).

Masseria Serro Lo Greco - Laterza (Ta)
La masseria Serro Lo Greco è una tipica masseria a corte chiusa edificata nella seconda metà dell’Ottocento, ampliando la struttura preesistente. Storicamente in parte adibita a stalla e in parte ad abitazione estiva, la masseria è oggi diventata un agriturismo in cui sono ancora visibili le macine e le presse dell’antico frantoio.
Laboratori didattici gratuiti:
"Dipingimi le Balle": interventi pittorici su balle di foraggio, realizzati dai partecipanti, con materiale messo a disposizione dall'azienda
"ORTOgrafie": iniziativa fotografica alla ricerca di tracce vegetali e/o umane negli orti  aziendali
"Riciclo Creativo": attività di riciclo e riuso creativo  
OrtiSociali”: autoproduzione svolta dai partecipanti negli orti aziendali.
Piccoli assaggi gratuiti di prodotti tipici.
Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina del territorio.

 

ITINERARIO: Nella valle del Negroamaro

Partenza da Lecce - Terminal BUS - Foro Boario
ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa, rientro a Lecce presso il medesimo luogo di partenza.

Cantine De Falco – Novoli (Le)
Conservando nel tempo la propria identità e il nome della famiglia, Cantine De Falco trae impulso dall’esperienza di papà Salvatore e dall’entusiasmo di suo figlio Gabriele, per affrontare le continue sfide del mercato e conquistare nuove affermazioni. Tutte le fasi del processo produttivo, avvengono in azienda e danno vita all’ampia gamma di etichette, fra cui spiccano quelle da vitigni Primitivo e Negroamaro e quelle a denominazione di origine protetta Salice Salentino e Squinzano.
Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

Masseria Fatalò - Lizzanello (Le)
Antica masseria, in territorio di Cavallino, a dodici chilometri da Lecce, votata alla coltivazione dell’ulivo su cinquanta ettari di superficie. Oltre allo splendido uliveto, sono presenti anche alcune centinaia di alberi secolari.
La struttura si distingue per la presenza (nel centro di Lizzanello) di un bel frantoio semipogeo costruito nel Cinquecento dai frati Celestini, poi ceduto per lo scioglimento dell’Ordine.
Su prenotazione è possibile effettuare visite guidate gratuite dell’azienda e degustazioni dell’olio prodotto in essa.
Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina del territorio.

 

ITINERARIO: Calici di Barocco

Partenza da Gallipoli - Porto di Gallipoli - piazzale/parcheggio
ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa, rientro a Gallipoli presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Mottura – Tuglie (Le)
Dal 1927, quattro generazioni hanno fatto la storia dell’azienda Mottura, distinguendosi per la produzione di qualità ottenuta da vitigni autoctoni come Primitivo, Negroamaro e Malvasia Nera, allevati prevalentemente ad alberello. Il sogno di Pasquale Mottura, concretizzatosi attorno a una bellissima tenuta di fine Ottocento di respiro barocco, è oggi guidato con passione e determinazione dai nipoti Antonio e Pasquale, affiancati da Barbara nella gestione di questa solida realtà produttiva che presidia totalmente la filiera, dalla vigna alla tavola. Possibilità di acquisti e visite alla cantina, ubicata nella storica villa di famiglia accuratamente restaurata, nei cui sotterranei ancora oggi avviene il lento maturare dei vini, in barriques e tonneaux di rovere. Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.

Masseria Chicco Rizzo - Sternatia (Le)
La Masseria Chicco Rizzo è una delle più antiche masserie del Salento. Situata sulla via romana che da Roca Vecchia conduceva a Nardò e poi a S. Maria al Bagno, è sopravvissuta al tempo e alle stagioni, mantenendo inalterato il fascino di quel mondo contadino. La Masseria ha al suo interno un lungo percorso di trekking, che abbina al tipico paesaggio rurale la visita alle serre di aloe, pianta dalle note proprietà rigeneratrici.
La Masseria Chicco Rizzo offre la possibilità di visitare gratuitamente la propria struttura storica, abbinando un percorso descrittivo dell’architettura rurale a quello della produzione agricola in regime biologico di olio extravergine di oliva.
La visita guidata gratuita della storica masseria prevede la guida agli ambienti per conoscere la loro destinazione d'uso passata e presente.
Ci sarà, inoltre, la degustazione gratuita dell'olio Chicco Rizzo, extravergine di oliva prodotto in regime biologico e certificato Dop Terra d'Otranto.
Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina del territorio.
Ci sarà, inoltre, la degustazione gratuita dell'olio Chicco Rizzo, extravergine di oliva prodotto in regime biologico e certificato Dop “Terra d'Otranto”.
Possibilità di fermarsi a cena, a pagamento, per degustare i piatti tipici della cucina del territorio.

 

ITINERARIO: La seduzione del mare e delle vigne ad alberello

Partenza da Otranto - Stazione Ferroviaria - Piazzale Stazione

ore 16,30 - Punto d’incontro dei partecipanti, che saranno accolti da una guida.
ore 17,00 partenza in bus per la visita alle cantine e masserie previste nel programma.
ore 22,00 circa, rientro a Otranto presso il medesimo luogo di partenza.

Programma

Cantine Menhir – Minervino di Lecce (Le)
Le Cantine Menhir sono ubicate nel cuore del centro storico di Minervino di Lecce, antico borgo immerso nella campagna salentina, a pochi passi dal mare e dal Parco megalitico ricco di dolmen e menhir. È in questo scenario, nelle vicine terre di Borgagne, affacciate sui laghi Alimini, che l’azienda sta ricostruendo una proprietà fondiaria, recuperando vigneti del 1930. Fondata nel 2005 da Gaetano Marangelli, è diventata in breve tempo una realtà sempre più apprezzata per i suoi vini di grande struttura che esprimono appieno l’essenza del territorio e che raccontano, con estrema semplicità, la storia del lavoro, della passione e delle tradizioni legato alla vitivinicoltura salentina.
Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.
Possibilità di degustazioni a pagamento di vini e prodotti tipici.
Possibilità di cena con degustazione di vini, a pagamento.
Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione. Possibilità di degustazioni a pagamento di vini e prodotti tipici. Possibilità di cena con degustazione di vini, a pagamento.

Cantine Merico – Otranto (Le)
Tenuta Merico nasce nel 2001 dalla passione di una famiglia unita, ma soprattutto innamorata della propria terra e dei risultati che essa può dare. In vigna primeggiano i vitigni a bacca nera: Negroamaro, Malvasia nera di Lecce, Primitivo, Susumaniello, Aleatico; a bacca bianca si allevano Chardonnay e Malvasia bianca.
Visite guidate in cantina e degustazioni gratuite dei vini di produzione.
A pagamento: possibilità di degustazioni di vini di produzione, abbinati a piatti tipici della cucina del territorio (€ 15,00 a persona).

NB: Le prenotazioni dovranno essere effettuate tramite call center al n. 800 174555 ogni giorno dalle 15.00 alle 20.00 (il mercoledì entro le 16.00 per il giorno successivo).